È l’intervento di correzione delle orecchie a sventola.

Obiettivo
Riavvicinare il padiglione auricolare alla testa, con la riduzione della conca e se necessario ricreare la plicatura al di sopra della conca.

Tecnica di intervento
Si esegue un’ incisione dietro l’orecchio, attraverso la quale si potrà
asportare una parte della conca, quindi si modella la cartilagine per riformare l’antelice, e si asporta la cute in eccesso. Infine si sutura con punti riassorbibili che cadono da soli nel giro di 2/3 settimane.

Cicatrici
Non sono visibili essendo poste dietro l’orecchio.

Medicazione
Alla fine dell’intervento si applica una medicazione contenitiva da tenere circa 48 ore. Nelle successive due settimane sarà opportuno tenere una fascia elastica durante la notte.

Degenza
L’intervento effettuato in anestesia locale con sedazione, è sempre di tipo ambulatoriale.